Il finanziatore dell’Isis: Assad è l’occupante di un Paese di sfollati

 

Il presidente siriano, Bashar al-Assad, è un “assassino che ha ucciso 600mila suoi cittadini”. Lo ha dichiarato ieri il tiranno turco, Recep Tayyip Erdogan, parlando con i giornalisti all’interno del Muhammad Ali Center a Louisville, in Kentucky.

Assad è “in un certo senso l’occupante di un Paese in cui 12 milioni di suoi cittadini sono sfollati ed è coinvolto nel terrorismo di Stato”, ha affermato Erdogan, citato dall’agenzia di stampa Anadolu. Il presidente turco, ricordando che il suo Paese “attualmente ospita tre milioni di profughi”, ha sottolineato che “il resto del mondo dovrebbe isolare Assad. E credo che quelli che lo stanno aiutando (Russia e Iran, ndr), in realtà lo stanno aiutando nei suoi crimini”. (con fonte adnkronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -