Guardia costiera, oggi 1348 clandestini prelevati in 11 operazioni

 

Sono in totale 1348 i migranti prelevati oggi nel Canale di Sicilia (nuovo nome delle coste libiche), nel corso di 11 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale operativa della guardia costiera a Roma del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Sono intervenute nei soccorsi una unità della guardia costiera, una del dispositivo Eu Navformed, due unità di organizzazioni non governative e un rimorchiatore privato. In particolare, la nave Dattilo della guardia costiera ha tratto in salvo 258 persone a bordo di 2 gommoni, la nave Enterprise di Eunavformed ha soccorso 3 gommoni con a bordo 324 persone, le navi Topaz Responder e Phoenix della ong Moas hanno salvato rispettivamente 270 persone su 2 gommoni e 366 persone su 3 gommoni. Infine il rimorchiatore Ringhio ha soccorso 1 gommone con 130 persone a bordo.

Successivamente i migranti recuperati dalla nave Dattilo sono stati trasbordati a bordo della Fiorillo della guardia costiera, quelli salvati dalle navi Enterprise e Phoenix sono stati trasbordati sulla nave Libra della Marina militare, mentre quelli soccorsi dal rimorchiatore Ringhio sono stati trasferiti a bordo della nave. askanews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -