Russia: sosterremo “attivamente” l’esercito siriano ad Aleppo, gli USA sono informati

 

 

La Russia “sosterrà attivamente” l’esercito siriano se questo si troverà minacciato ad Aleppo o nelle zone limitrofe. Lo ha detto il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov che ha precisato “di aver informato gli americani. Loro sanno – ha detto Lavrov – che noi sosterremo attivamente l’esercito siriano con raid aerei per impedire che i terroristi si impadroniscono della zona”. Lavrov ha precisato che la Russia è “in contatto quotidiano con gli americani” e quindi “non ci saranno sorprese”.

Nel corso di un incontro col suo omologo finlandese Tino Soimi, Lavrov ha ricordato di aver parlato a lungo la settimana scorsa col segretario di stato Usa John Kerry evocando la necessità di “azioni comuni decisive” contro il fronte Al Nusra, branca siriana di Al Qaida. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -