Ramadan, Obama: “Con fermezza resto accanto ai musulmani”

 

WASHINGTON – “Con fermezza resto accanto alle comunità dei musulmani americani nel respingere le voci che vogliono dividerci o limitare le nostre liberta’ religiose o i nostri diritti civili”.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama include anche parole che suonano come un attacco a Donald Trump, pur senza mai nominare il candidato repubblicano per succedergli alla Casa Bianca, nel suo messaggio in occasione dell’inizio del Ramadan.

“Resto impegnato nella salvaguardia dei diritti civili per tutti gli americani a prescindere da quale sia la loro religione o apparenza. – si legge nel testo del messaggio di Obama diffuso dalla Casa Bianca – Nel celebrare la nostra umanità comune e dedizione alla pace e alla giustizia per tutti”. ansamed



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -