Muratore con problemi economici si toglie la vita lanciandosi da un dirupo

Condividi

 

 

Un cinquantasettenne, D.A.S., è stato ritrovato morto ieri in contrada “La Parrera” a Pizzo, nel Vibonese. L’uomo, sposato e padre di due figlie adolescenti, era un muratore che lavorava da tempo saltuariamente per via della crisi.

Secondo le prime ricostruzioni di carabinieri e polizia, giunti sul posto, si è lanciato da un dirupo che affaccia sul parcheggio “La Parrera”. Sul luogo anche gli uomini del 118

Leggi tutto su zoom24.it

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Muratore con problemi economici si toglie la vita lanciandosi da un dirupo”

  1. Italiani,NON SUICIDATEVI!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -