Napoli: polemiche alle amministrative, sostituti 204 presidenti seggio

 

NAPOLI – Ben 204 presidenti di seggio per le amministrative al Comune di Napoli (su un totale di 886 sezioni) hanno rinunciato ieri all’incarico e sono stati sostituiti. E’ quanto fa sapere il Comune di Napoli. Al termine delle operazioni di surroga i seggi sono insediati.

Non mancano però le polemiche. Paolo Russo, coordinatore della Grande Città di Napoli di Fi, afferma che ci sono state “decine di segnalazioni dei designati rappresentanti di lista di Forza Italia che non ritrovavano, nella sezione elettorale di loro competenza, il modulo di designazione” che egli stesso aveva consegnato ieri alla Segreteria Generale del Comune. Dal comitato del candidato di centrodestra, Gianni Lettieri, hanno chiesto l’intervento del prefetto e del ministro dell’Interno.

Anche il Pd ha segnalato difficoltà. Per Gianfranco Wurzburger, responsabile organizzativo Pd, molti presidenti di seggio ieri in serata non avevano ancora ricevuto l’elenco dei delegati dei partiti che nominano i rappresentanti di lista”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -