400 clandestini prelevati dalla Guardia costiera a poche miglia dalla Libia

Condividi

 

 

Circa 400 clandestini, a bordo di un peschereccio, sono stati soccorsi dalla Guardia costiera italiana a poche miglia di distanza dalla costa libica. Una volta ricevuto l’allarme, la centrale operativa di Roma ha inviato verso l’imbarcazione la nave Fiorillo, che poco prima di mezzogiorno ha concluso le operazioni di recupero migranti.

Arriverà nel porto di Augusta la nave cisterna con a bordo circa 250 migranti sopravvissuti al naufragio avvenuto ieri a Sud di Creta. La decisione è stata adottata dai comandi della Guardia Costiera italiana e greca. La procura di Siracusa ha attivato il suo nucleo specializzato, Gicic, per indagare sul caso

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “400 clandestini prelevati dalla Guardia costiera a poche miglia dalla Libia”

  1. Siamo ormai oltre il pazzesco:siamo al criminale puro e semplice.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -