La Polonia recluterà 35mila uomini in chiave anti-Russia

 

Difesa: Polonia recluterà 35 mila uomini per forza paramilitare di difesa, in chiave anti-Russia

polonia-difesa

La Polonia, istigata dalla Nato, comincerà dal settembre prossimo il reclutamento di 35 mila unità per formare una nuova forza di difesa paramilitare, in modo da rispondere alle tensioni con la Russia. Lo ha affermato il ministro della Difesa polacco Antoni Macierewicz, secondo quanto riporta il sito internet della Bbc.

La forza paramilitare sarà composta da volontari civili con addestramento militare, ed avrebbe come obiettivo quello di rispondere ad eventuale e fantomatico tipo di guerra “ibrida” come quella impiegata in Ucraina per sottrarre alcune aree al controllo statale.

Già nell’aprile scorso, il ministro Macierewicz aveva dichiarato che l’istituzione di una nuova Forza di difesa territoriale si era resa necessaria, perché secondo quanto stabilito dalla nato, piuttosto che dalla realtà, la Polonia “subiva le azioni minacciose del suo vicino russo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -