Elon Musk: quasi certamente viviamo in una realtà virtuale creata da intelligenza superiore

 

Quasi certamente viviamo in una in una realtà virtuale creata da una intelligenza superiore. A dirlo è Elon Musk, amministratore delegato di Tesla e di SpaceX, il gruppo aerospaziale privato con il quale vuole portare l’uomo su Marte a partire dal 2025.

Elon-Musk

Parlando nel corso di un evento organizzato dal sito tecnologico re/code, Musk ha detto che ci sono enormi probabilità che siamo entità generate da un computer e che viviamo in un videogame creato da una civiltà avanzata.

Come spiegarlo con certezza? Musk ha fatto riferimento proprio ai videogiochi. “Solo 40 anni fa avevamo pong (uno dei primi videogiochi messo sul mercato). Due rettangoli e un punto [...] Adesso abbiamo simulazioni foto-realistiche in 3D con milioni di parsone che giocano nello stesso istante, e migliorano ogni anno. Presto avremo la realtà virtuale e quella aumentata. Prendendo in considerazione un tasso di crescita qualsiasi, presto i giochi saranno indistinguibili dalla realtà”.

Questo per Musk ci può portare a dire che le possibilità che stiamo vivendo in una realtà “reale” sono una su un miliardo. Quasi nulle. Musk inoltre per argomentare la sua risposta ha citato il lavoro del filosofo svedese Nick Bostrom che con la sua “teoria Matrix” ha più volte postulato la possibilità che viviamo in un mondo simulato dai computer senza rendercene conto. Rispondendo alle domande del pubblico Musk ha anche parlato del suo progetto di andare su Marte, portando gli uomini nel 2025, prima di iniziare a portare cargo per costruire le basi sul pianeta a partire dal 2018.  (askanews)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -