Udine, corsi di legalità per i Rom: la Provincia stanzia 40mila euro

 

40mila euro per un corso di legalità destinato ai rom.

È quanto ha approvato il consiglio provinciale di Udine. “Essendo questa una delle funzioni che viene attribuita alla Provincia dalla legge 26/2014, una vera e propria provocazione in quanto ci viene tolta la tutela delle lingue minoritarie e assegnata questa, ecco che abbiamo deciso di allocare 40mila euro per aiutare queste persone a essere più responsabili nella società. Istituiremo dei corsi per apprendere la legalità.

Le statistiche dicono che molti appartenenti a questa cultura sono protagonisti di reati contro il patrimonio. Intendiamo quindi aiutare i componenti della grande famiglia dei rom affinché entrino nella società in maniera più responsabile”, ha spiegato al Gazzettino il presidente Pietro Fontanini.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -