Elezioni Bologna, volantini in arabo per la candidata Pd

 

Il Pd conferma che l’integrazione è fallita e che a Bologna (in Italia) ci sono persone che vanno a votare senza conoscere l’italiano?

pd-federica-mazzoni

Federica Mazzoni, 30 anni, coordinatrice della Conferenza Donne del Partito Democratico di Bologna dal 2012, e candidata PD al consiglio comunale, ha scelto di far stampare i suoi volantini elettorali sia in italiano che in arabo.

“La democrazia è partecipazione ed è nostro dovere impegnarci per convincere quante più persone che il ‪‎voto‬ è un importante diritto/dovere. Cerchiamo di appassionare a ‎Bologna‬ tutta la nostra comunità, anche chi ha scelto di essere italiano/a”, ha spiegato su Facebook. A tradurre il suo messaggio politico Fatima, una insegnante di arabo siriana, che vive a Bologna da quasi 20 anni.

“Il motivo è evidente: creare il classico esercito elettorale di riserva per il PD – è stato il commento di Elia Pirone, candidato consigliere per ‘Riprendiamoci Bologna’, lista in appoggio a Lucia Borgonzoni “ma se è giusto che gli stranieri onesti, con la cittadinanza, che si sentono italiani e si comportano come tali votino, è sbagliatissimo pensare a loro come qualcosa di totalmente altro, al punto da scrivere testi in una lingua diversa dall’italiano. È sbagliatissimo per due motivi evidenti: 1) perché denota il menefreghismo di chi si appella a questa gente, considerata appunto carne da voto (io sinceramente mi offenderei), 2) perché così facendo il PD crea ghetti e appesantisce le differenze, invece di remare per italianizzare queste persone; insomma, si adegua alla mentalità delle corporazioni etniche, gli italiani, i nordafricani, i cinesi, ecc., ciascuno per conto proprio, separati in una casa che non è più di nessuno, ma di varie neotribù. Per me è gravissimo fare campagna così” conclude Pirone.

bolognatoday.it

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -