Guardia costiera, oltre 1900 clandestini prelevati in 16 operazioni

 

Oltre 1.900 migranti prelevati nelle ultime ore dalla Guardia Costiera presso le coste libiche. Gli interventi delle forze dell’ordine sono stati sedici. Sono ancora in corso, invece, le operazioni presso un natante semiaffondato, dal quale unità navali della Marina Militare hanno già tratto in salvo oltre 130 persone.

Sono intervenute  4 unità della Guardia Costiera, tre unità della Marina Militare, tre rimorchiatori d`altura, una nave mercantile e due unità di organizzazioni non governative. In particolare, “Nave Peluso” della Guardia Costiera ha recuperato 381 persone a bordo di tre gommoni, mentre tre motovedette classe 300 della Guardia Costiera hannorecuperato 300 persone a bordo di due gommoni.

Migranti, la Marina Libica accusa la UE: incoraggia i trafficanti

Impegnato anche un aereo ATR42 della Guardia Costiera, che durante l`attività di pattugliamento ha avvistato in area SAR maltese due barconi in difficoltà con migranti a bordo, segnalandoli alla competente autorità marittima.

Sono ancora in corso, invece, le operazioni relative a un natante semiaffondato, dal quale unità navali della Marina Militare hanno già tratto in salvo oltre 130 persone. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -