Guardia costiera, prelevati 2000 migranti

 

Al largo delle coste libiche, la Guardia Costiera italiana sta coordinando più di 20 operazioni SAR (Search And Rescue): 13 sono state concluse, con oltre 2000 migranti prelevati dalle unità della Guardia Costiera e di altri assetti. Lo rende noto la Guardia Costiera su Twitter.

Si teme siano fino a 30 i migranti morti nel naufragio avvenuto oggi al largo della Libia. E’ quanto ha detto alla France presse il portavoce della missione europea Eunavfor Med, il capitano Antonello de Renzis Sonnino. “Stimiamo che i morti siano tra 20 e 30”, ha detto il capitano.

Sul barcone c’erano oltre 500 persone. In 500 non sono riusciti a salvarne 30.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -