Austria: minacce a Van der Bellen, rafforzata la sicurezza

 

VanderBellen26 mag.  – Un portavoce del ministero degli Interni austriaco ha detto al settimanale tedesco Der Spiegel che le autorità prendono molto “sul serio” le minacce postate su Facebook all’indirizzo del neo eletto presidente Alexander van der Bellen. Per proteggere Van der Bellen sono state adottate misure di sicurezza eccezionali.

Nei giorni scorsi, infatti, sulla pagina Facebook di Heinz-Christian Strache, il leader del partito austriaco (Fpoe), sono state postate minacce esplicite all’incolumità del neopresidente eletto domenica scorsa grazie a un pugno di voti di vantaggio sul suo rivale, Norbert Hofer. Alcune di queste minacce sono state cancellate da Strache che ha anche dovuto richiamare i suoi sostenitori alla moderazione.

Brogli in Austria? Leggete questi dati, qualcosa davvero non torna

L’altro ieri, in un’intervista alla prima rete televisiva tedesca Ard, Van der Bellen aveva detto che non avrebbe affidato la formazione di un governo a un esponente del Fpoe, suscitando l’ira degli elettori di questo partito. (askanews)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -