Referendum, Renzi a Bergamo: contestatore trascinato via con la forza

 

Il premier Matteo Renzi, a Bergamo per l’avvio della campagna referendaria, non ha ancora iniziato a parlare quando da un palco una persona ha urlato “Basta con la politica spettacolo! Sei di destra!”. Ma Renzi ha replicato: “Se qualcuno fuori da qui o infiltrandosi qui pensa che ci toglierà il buonumore di questa campagna referendaria ha totalmente sbagliato destinatario. Faremo una campagna con il sorriso. Ci saranno provocazioni e scontri ma noi risponderemo con il sorriso e l’entusiasmo”

l suo punto sul referendum l’ha descritto: “Se non passasse la riforma il Paese va nell’ingovernabilità. Accadrà il paradiso terrestre degli inciuci. Ci sarà un sistema per cui nessuno avrà la maggioranza” dalle urne. “Se la riforma non passa il potere passa nelle mani degli inciucisti”, ha aggiunto.

La rabbia è tanta



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -