La giornalista del Corriere: “Spero che il Vesuvio si riprenda le case dei napoletani”

 

Fermo Immagine dalla trasmissione

Fermo Immagine dalla trasmissione

“Mi auguro che il Vesuvio si riprenda le case che i napoletani hanno messo là”. Sta facendo molto discutere la frase della giornalista del ‘Corriere della Sera’ Maria Teresa Meli, pronunciata ieri alla trasmissione mattutina ‘Agorà’. Il commento era passato quasi inosservato, perché detto ancor prima che la giornalista fosse inquadrata e presentata. Ma l’account ufficiale della trasmissione lo ha pubblicato su Twitter, scatenando l’ira dei napoletani.

Ad ‘Agorà’ si stava discutendo di abusivismo edilizio. Veniva trasmesso un servizio su un borgo abusivo costruito sul litorale di Castel Volturno a Caserta. A quel punto, col filmato ancora in onda, la Meli commenta: “Quelle case fanno orrore perché sono state costruite là”. Poi continua: “Mi auguro che il Vesuvio si riprenda le case che i napoletani hanno messo là”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -