La mamma lavora in una cava, bimba legata a una pietra

 

Bambina legata a una pietra dalla madre: “Ogni giorno, per nove ore”. Una bambina di poco più di un anno legata con un nastro di plastica a una pietra dai suoi genitori. Il fatto accade in India.

bimba-legata

Shivani ogni giorno viene lasciata così per ore quando la mamma, 23 anni, che lavora in una cava, non può badare a lei. La porta con sè perché non saprebbe dove altro lasciarla.

Nove ore sotto al sole, ogni giorno, con temperature superiori a 30 gradi, in mezzo alla polvere.

“Non ho altra scelta, lo faccio per la sua sicurezza” dice la mamma. “La zona è trafficatissima, rischierebbe di essere investita dalle auto”.

Le foto della Reuters stanno facendo il giro del mondo, scrive Metro.

today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -