La mamma lavora in una cava, bimba legata a una pietra

Condividi

 

 

Bambina legata a una pietra dalla madre: “Ogni giorno, per nove ore”. Una bambina di poco più di un anno legata con un nastro di plastica a una pietra dai suoi genitori. Il fatto accade in India.

bimba-legata

Shivani ogni giorno viene lasciata così per ore quando la mamma, 23 anni, che lavora in una cava, non può badare a lei. La porta con sè perché non saprebbe dove altro lasciarla.

Nove ore sotto al sole, ogni giorno, con temperature superiori a 30 gradi, in mezzo alla polvere.

“Non ho altra scelta, lo faccio per la sua sicurezza” dice la mamma. “La zona è trafficatissima, rischierebbe di essere investita dalle auto”.

Le foto della Reuters stanno facendo il giro del mondo, scrive Metro.

today.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -