Grillo: “Pizzarotti parla con Renzi, è del Pd. Va fermato”

 

Roma – Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti “va fermato” altrimenti rischia di “spaccare” il Movimento 5 stelle. E’ questa l’opinione che si è fatta il fondatore del M5s Beppe Grillo sul caso del primo cittadino che risulta sospeso dal Movimento dopo aver ricevuto un avviso di garanzia. Grillo di Pizzarotti non si fida più da tempo.

“E’ del Pd, ha contatti quotidiani con Renzi”, ragiona il comico con chi gli è più vicino, apprende Askanews. Per questo, secondo Grillo, Pizzarotti “va fermato”. Il sindaco di Parma ha dieci giorni di tempo per presentare le sue controdeduzioni sulla sospensione dal movimento e starebbe anche pensando di rivolgersi al Tar in caso di espulsione. Una “battaglia” che il Movimento, secondo il fondatore, non può perdere. Dunque Pizzarotti “va fermato”, ripete Grillo ai suoi, perchè se esce “vincitore” da questa partita il rischio è che possa “spaccare” il M5s “dall’interno”.  askanews

Di Maio che parla con la trilaterale invece non va fermato?



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -