USA: è tempo di un accordo istituzionale Nato-UE

 

“E’ tempo di chiudere il gap istituzionale tra la Ue e la Nato”. Lo afferma il rappresentante degli Stati Uniti nella Nato, ambasciatore Douglas Lute, specificando – alla vigilia della ministeriale esteri – che “non c’è partnership più promettente per la Nato che quella con la Ue”. Lute specifica che sono “le guerre ibride, la cybersecurity e la sicurezza marittima” i campi in cui deve essere aumentata la cooperazione tra l’Alleanza e la Ue.

“L’obiettivo è quello di passare a firmare accordi concreti al vertice della Nato a Varsavia”. Il tema della maggiore cooperazione tra Ue e Nato è anche nell’agenda del Consiglio europeo di fine giugno. L’alto rappresentante, Federica Mogherini, venerdì parteciperà ai lavori della ministeriale Nato. Secondo fonti dell’Alleanza, tra gli obiettivi c’è anche quello di avere “esercitazioni comuni” tra missioni militari Ue e Nato.  ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -