Migranti, Renzi: Ue impaurita e paralizzata, l’Italia chiede di abbattere i muri

Condividi

 

 

17 mag. – “L’Ue sembra vivere impaurita e paralizzata dalle tensioni”, ma “noi non dobbiamo vivere solo di paura e di preoccupazioni e per fare questo dobbiamo essere comunità”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, parlando all’Aquila in occasione della firma del Patto per il Sud.

“Bisogna fare rivivere le piazze e non avere paura di incontrare gli altri”, “dobbiamo essere capaci di costruire comunità e non veti e di abbattere i muri ed è questo che l’Italia chiede all’Europa”, ha aggiunto Renzi. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Migranti, Renzi: Ue impaurita e paralizzata, l’Italia chiede di abbattere i muri”

  1. Caro Renzi. Hai analizzato a dove derivano le paure.???
    Con l’abbattimento dei muri . finiscono i crimini dagli Extracomunitari.???
    Raccontaci la novella del ponte del “Diavolo” a cavallo del Serchio.- O dello scimunito che voleva riempire un cesto di acqua.!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -