Tagli alla sanità, nell’ospedale di Chieti letti in corridoio

 

CHIETI, 16 MAG – Nuova ispezione dei Carabinieri del Nas di Pescara, ieri, nel reparto di Medicina dell’ospedale clinicizzato di Chieti. Dal controllo, il secondo dopo quello di gennaio scorso, sono emerse alcune criticità strutturali e la presenza di quattro letti con pazienti in corridoio. Parte dei problemi riscontrati a gennaio, riguardanti la sicurezza nei luoghi di lavoro, la conservazione delle bombole di ossigeno e dei medicinali, erano già stati risolti

 

Restano alcune criticità, già accertate nell’ispezione precedente, che sono state segnalate all’autorità sanitaria per i provvedimenti del caso, affinché si ponga rimedio. “Stiamo già lavorando per adottare i provvedimenti più opportuni per fare fronte al problema” ha dichiarato il direttore generale della Asl, Pasquale Flacco. ANSA

Spending Review: ospedali, tagliati 30mila posti letto

Tagli alla Sanita’, ”strage” di ospedali e posti letto: -17%

Sanità, miliardi di tagli: meno 18mila posti letto, risparmi su protesi, valvole cardiache, pace-maker, siringhe e lenzuola

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -