Obama: presenza militare aggressiva di Mosca sul Baltico

 

WASHINGTON, 13 MAG – Il presidente Usa Barack Obama ha denunciato oggi, davanti ai dirigenti di cinque Paesi del Nord Europa, la presenza militare aggressiva di Mosca nella regione del baltico, chiedendo alla Russia di rispettare i suoi impegni internazionali. “Noi siamo uniti nella nostra inquietudine sulla presenza e la postura militare aggressiva della Russia nella regione baltico/nordica”, ha dichiarato Obama alla fine di un vertice alla Casa Bianca con i leader di Svezia, Danimarca, Finlandia, Islanda e Norvegia.(ANSA).



   

 

 

1 Commento per “Obama: presenza militare aggressiva di Mosca sul Baltico”

  1. vanda bortolan

    OBAMA prima di lasciare la Casa Bianca dovrebbe contare quanti morti hanno causato gli USA con le sue GUERRE DI LIBERAZIONE durante il suo mandato di PREMIO NOBEL per la Pace.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -