Campidoglio, manifestazione per la casa: aggredite le forze dell’ordine

 

Momenti di tensione durante una manifestazione per la casa a Roma, in piazza del Campidoglio. Un gruppo di attivisti ha aggredito le forze dell’ordine, con un lancio di oggetti e utilizzando un gommone per schermarsi.

La Polizia ha utilizzato gli idranti per allontanare i manifestanti, qualche centinaio in tutto. Successivamente le forze dell’ordine hanno caricato gli attivisti, costringendoli ad abbandonare la piazza e ad assieparsi sulla scalinata del Campidoglio. Ci sono stati alcuni momenti di parapiglia, con qualche attivista caduto in terra sui gradini che ha rischiato di essere travolto dagli altri manifestanti che arretravano correndo. Il corteo si è poi spostato per le vie del Centro, creando per una mezz’ora problemi al traffico e alla viabilità cittadina. “Casa, reddito, dignità” e “I nostri diritti non sono temporanei”, alcuni degli slogan urlati insieme ai cori contro le politiche abitative del Governo. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -