1000 clandestini nel Cara di Bari

 

BARI, 12 MAG – “Non è possibile tenere per mesi persone che non scappano da nessuna guerra a non far nulla nella migliore delle ipotesi, a far casino nella peggiore”. Lo ha detto il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, a margine di una visita nel Cara di Bari, il Centro di accoglienza per richiedenti asilo.

“Accogliere chi scappa dalla guerra è sacrosanto – ha aggiunto parlando con i giornalisti – ma qui dentro c’è gente che arriva dal Bangladesh, dal Marocco, dalla Tunisia, da Paesi che in guerra non sono. Bisognerebbe distinguerebbe in fretta i rifugiati veri dai falsi. I rifugiati veri non tenerli qui dentro ma accoglierli con tutti i crismi; quelli che non scappano da nessuna guerra espellerli, perché su 1200 ospiti presenti a Bari stamattina, stando ai numeri che mi hanno dato, più di mille sono qua da clandestini”.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -