1000 clandestini nel Cara di Bari

 

BARI, 12 MAG – “Non è possibile tenere per mesi persone che non scappano da nessuna guerra a non far nulla nella migliore delle ipotesi, a far casino nella peggiore”. Lo ha detto il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, a margine di una visita nel Cara di Bari, il Centro di accoglienza per richiedenti asilo.

“Accogliere chi scappa dalla guerra è sacrosanto – ha aggiunto parlando con i giornalisti – ma qui dentro c’è gente che arriva dal Bangladesh, dal Marocco, dalla Tunisia, da Paesi che in guerra non sono. Bisognerebbe distinguerebbe in fretta i rifugiati veri dai falsi. I rifugiati veri non tenerli qui dentro ma accoglierli con tutti i crismi; quelli che non scappano da nessuna guerra espellerli, perché su 1200 ospiti presenti a Bari stamattina, stando ai numeri che mi hanno dato, più di mille sono qua da clandestini”.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -