Turchia, accuse alla Russia: trasporta carri armati camuffati

Condividi

 

 

da Twitter @HDNER

da Twitter @HDNER

Il quotidiano turco Hurriet ha diffuso la notizia che la nave russa KIL-158 ha attraversato lo Stretto del Bosforo con due carri armati a bordo camuffati. La nave era diretta dal Mar Nero al Mare di Marmara. Hurriet, ma anche internauti locali, hanno diffuso nei social network le immagini della nave e del suo carico.

Lo stretto del Bosforo è la via più corta per il passaggio verso le coste della Siria. In passato la Turchia ha annunciato di essere pronta a chiudere lo stretto del Bosforo al passaggio delle navi russe qualora si sentisse sotto una “minaccia militare”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -