Cagliari, coniugi pensionati uccisi a bastonate: si pensa a una rapina

 

Un duplice omicidio è stato scoperto stamani a Settimo San Pietro, nella cintura dell’hinterland di Cagliari. Si tratta di due coniugi pensionati, residenti in via Copernico 13, Giuseppe Diana e Luciana Corgiolu. Secondo le prime ricognizioni sui cadaveri potrebbero essere stati uccisi a bastonate e con armi da taglio.

Non è chiara ancora la data della loro morte. Sul posto stanno operando la Squadra mobile della questura di Cagliari e la scientifica. Si ipotizza che il duplice delitto sia avvenuto nel corso di una rapina.

Intanto si apprende che uno dei due figli adottivi della coppia al momento non è rintracciabile. Uno di loro invece è stato rintracciato fuori dalla Sardegna. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -