Terrorismo, Salvini: “Il governo è complice”

 

“Due immigrati (afghani, ndr) sono stati fermati a Bari per terrorismo, secondo le indagini preparavano attentati in Italia e in Europa. Uno dei due era ospite, a nostre spese, del Cara di Bari. Quante ‘bombe umane’ stanno facendo entrare in casa nostra? Il governo è complice”. Così in un post su Facebook il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, che lancia anche l’hashtag #renziclandestino.

“Dobbiamo aspettare un attentato (Dio non voglia) per controllare le frontiere, limitare gli ingressi, aumentare le espulsioni?”, chiede polemico il leader del Carroccio.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -