Migranti, ONU: contrastare chi cerca di conquistare voti cavalcando la paura

 

Ban-Ki-moonDefinendo i movimenti di persone “un fenomeno tipicamente globale”, il capo delle Nazioni Unite ha sottolineato che “lungi dall’essere una minaccia, i rifugiati e migranti contribuiscono alla crescita e lo sviluppo dei Paesi di accoglienza, così come dei loro Paesi di origine”. E allora perché emigrano?

Nel suo rapporto, Ban ha annunciato la decisione di avviare una campagna globale guidata dalle Nazioni Unite per contrastare la xenofobia, che favorisca i contatti personali tra le comunità ospitanti e i migranti e i rifugiati.

L’obiettivo è quello di passare dai “tossici discorsi xenofobi e spesso razzisti” a un approccio non discriminatorio e inclusivo, da realizzare a livello nazionale in collaborazione con diversi attori, che vanno dalle organizzazioni della società civile al settore privato. A tal fine, il capo delle Nazioni Unite ha sottolineato che “i leader politici e delle comunità hanno la responsabilità politica di parlare apertamente contro la discriminazione e l’intolleranza, e contrastare coloro che cercano di conquistare voti cavalcando la paura e dividendo.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -