Messaggio del figlio di Bin Laden: “La liberazione della Palestina è vicina”

Condividi

 

 

hamza-bin-laden

La casa di produzione di al-Qaeda, ‘as-Sahab’, ha diffuso sul Web un messaggio audio del figlio di Osama bin Laden, Hamza. Il messaggio si intitola ‘Gerusalemme è una sposa la cui dote è il nostro sangue” e invita la comunità islamica al jihad per liberare la città. “La battaglia per la liberazione di Gerusalemme – dice il giovane bin Laden – richiede l’unità della Ummah (la comunità islamica, ndr)”.

Si tratta, secondo Hamza, di “una battaglia tra la fede e la miscredenza”. “La liberazione della Palestina è molto più vicina di quanto non fosse prima della rivoluzione in Siria“, aggiunge l’erede di bin Laden, invitando i jihadisti in Siria a “essere uniti”.

Un invito analogo è stato rivolto dal nuovo leader di al-Qaeda, Ayman al-Zawahiri, in un messaggio diffuso ieri, in cui si afferma che l’unità in Siria è questione di “vita o di morte”. Secondo Rita Katz, co-fondatrice del sito di intelligence ‘Site’, il messaggio di Hamza bin Laden sarebbe stato registrato circa cinque mesi fa.

ADNKRONOS

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -