Meningite: 19enne ricoverata in rianimazione a Firenze

Condividi

 

 

FIRENZE, 8 MAG – Un caso di meningite è stato diagnosticato all’ospedale fiorentino di Careggi. Si tratta di una 19enne di Campi Bisenzio (Firenze), ricoverata nel reparto di terapia intensiva e rianimazione.

Secondo quanto rende noto la Asl pur confermata la diagnosi di sepsi da meningococco la tipologia non è ancora definita. Subito attivate le procedure per la profilassi e per la copertura antibiotica dei familiari e le persone che nei giorni scorsi hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con la paziente. La profilassi potrebbe riguardare centinaia di giovani: dall’inchiesta epidemiologica è risultato infatti che la ragazza, la sera del 30 aprile dalle 23 alle 2.15 del primo maggio è stata alla discoteca “Otel” di Firenze. Da qui la raccomandazione della Asl di sottoporsi a profilassi, “solo ed esclusivamente per chi si trovava nella discoteca in quelle date e in quell’orario”. La profilassi, ricorda la Asl, dovrà essere eseguita anche se è già stata effettuata la vaccinazione antimeningococcica. (ANSA)

Toscana, “Asl conferma, migranti possibile causa di epidemia meningite”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -