Sudafrica: manifestanti incendiano 17 scuole

 

Johannesburg – Diciassette scuole sono state incendiate in Sudafrica dopo le violente proteste contro la recente riforma delle circoscrizioni amministrative che prevede l’accorpamento di alcuni villaggi in una nuova metropoli. “A oggi, 17 scuole sono state incendiate e due sono completamente distrutte”, ha riferito il portavoce del ministero sudafricano dell’Educazione, Elijah Mhlanga.

Le manifestazioni sono cominciate lunedi’ sera in tre villaggi della provincia di Limpopo, nel nord del Sudafrica. I residenti di queste localita’ si oppongono all’accorpamento dei loro villaggi in una nuova grande citta’. Il presidente sudafricano, Jacob Zuma ha condannato le violenze avanzando l’ipotesi che dietro questi atti vandalici ci siano altre motivazioni. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -