Merola (Pd): chiedo scusa ai bolognesi per la venuta di Salvini in città

 

merolaBOLOGNA, 5 MAG – “Finché i miei oppositori continuano a dire che Bologna è ferma, o che in città serve camminare con l’elmetto, dimostrano di non conoscere davvero la città e di essere totalmente inadatti a governare”. Il sindaco di Bologna Virginio Merola risponde secco a Matteo Salvini via Facebook.

“Come di consueto – conclude – chiedo scusa a tutti i miei concittadini per i disagi causati dalla cinquantesima venuta di Salvini in città. Fra un mese tutto questo finirà, promesso”. (ANSA)

Forse dovrebbe chiedere scusa per cose piu’ serie, come queste Pugno in faccia a studentessa per rubarle il cellulare, arrestato marocchino

Bologna: Risse, droga e coltelli, regresso micidiale e violenze senza scrupoli

Droga, degrado Bologna: strade piene di siringhe

Bologna: immigrati scatenati. Spaccio di droga e tre tentati omicidi

Bologna: Alcol, droga, coltelli e urina, “Prima o poi ci scappa il morto”

Bologna multietnica: degrado, violenza e insicurezza “Serve un cambio di passo’



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -