Clandestini su semicabinato al largo del Capo di Leuca

 

CASTRIGNANO DEL CAPO (LECCE), 4 MAG – Due mezzi della Capitaneria di Porto stanno rimorchiando un semicabinato di circa 20 metri con a bordo una quarantina di migranti che si sono trovati in difficoltà, a causa di un’avaria, al largo del Capo di Leuca. L’imbarcazione viene trainata nel porto di Santa Maria di Leuca: è stata soccorsa a circa 20 miglia al largo del Capo di Leuca dopo che alcune persone che erano a bordo hanno lanciato un SOS che é stato raccolto dalla Capitaneria di porto.

Il natante mentre era in navigazione ha avuto dei problemi tecnici a causa di un’avaria. A bordo ci sarebbero alcuni bambini e donne. Non ci sarebbero feriti. Al momento non si conosce la nazionalità dei migranti a bordo. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -