Bergoglio: anche chiacchiere e critiche sono persecuzioni

 

CITTA’ DEL VATICANO, 2 MAG – Lo Spirito Santo ci dà la forza di essere testimoni di Gesù anche tra le persecuzioni, quelle grandi in cui si arriva a dare la vita e quelle piccole, le persecuzioni delle chiacchiere e delle critiche: lo ha detto Papa Francesco nella Messa del mattino a Casa Santa Marta.

Gesù dunque invita i discepoli – ha detto Bergoglio nell’ omelia, secondo quanto riferisce Radio Vaticana – a non scandalizzarsi, perché la testimonianza porta con sé le persecuzioni. Dalle “piccole persecuzioni delle chiacchiere”, delle critiche, a quelle grandi, di cui “la storia della Chiesa è piena, che porta i cristiani nel carcere o li porta perfino a dare la vita”. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -