Abdeslam fischiato da detenuti islamici: “ti dovevi far esplodere”

Condividi

 

 

abeslamPARIGI, 28 APR – Salah Abdeslam, terrorista superstite degli attacchi del 13 novembre a Parigi, è stato fischiato questa mattina da altri detenuti del carcere di Fleury-Merogis, dove è rinchiuso da ieri.

Secondo un sindacalista del penitenziario, a prendere di mira Salah con “buuuu” e fischi sono stati altri detenuti “radicalizzati” che gli rimproveravano di non essere andato fino in fondo facendosi esplodere come gli altri suoi compagni kamikaze allo Stade de France, nei bistrot di Parigi e al Bataclan.  (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -