Rom 17enne scippa i turisti e si lega al vagone della metro per fuggire

 

rom-metroHa scippato una coppia di turisti a piazza di Spagna in pieno giorno, è fuggita verso la metropolitana dove è riuscita a sottrarsi alla vigilanza. Poi – scrive il Messaggero – per non essere arrestata, si è legata ad un convoglio bloccando per alcuni minuti la linea A in direzione Termini. Alla fine è stata bloccata dalla polizia e denunciata, fra l’altro, anche per interruzione di pubblico servizio.

La ladra, una nomade di 17 anni, molto probabilmente, una volta scoperta si è sentita persa: ha avuto paura di finire in un commissariato e poi magari in carcere. Per questo ha avuto l’idea di legarsi con una felpa alla maniglia di un convoglio. Dopo di che è rimasta in piedi sulla banchina mentre era legata ad un vagone. La scena non è passata inosservata, decine di passeggeri hanno ritardato il loro viaggio prima che la polizia riportasse l’ordine. E’ anche intervenuto l’esercito che presidia la stazione nel cuore della Capitale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -