Germania, migliaia di persone in piazza ad Hannover contro il Ttip

 

 

Alla vigilia della visita di Barack Obama a Hannover, in Germania, decine di migliaia di persone sono scese nelle strade del capoluogo della Bassa Sassonia, per protestare contro il Trattato commerciale che viene negoziato da Stati Uniti e Unione europea.

Diverse, ma pur sempre rilevanti, le stime sul numero dei partecipanti: 35mila secondo la polizia, 90mila secondo gli organizzatori dell’iniziativa.

Simone Peter, co-presidente del partito Verde, afferma che il trattato, denominato Ttip, preoccupa non solo i tedeschi e gli europei, ma anche gli americani. “Il nostro messaggio per Obama – dice – è che siamo al fianco della società civile negli Stati Uniti”.

“Diverse ong – sostiene l’attivista Hanni Gramann – hanno avuto accesso ai documenti, ad esempio a quelli del Trattato di libero scambio tra Unione europea e Canada, e possiamo dire che i nostri non sono soltanto timori. E’ un fatto che le multinazionali avranno diritti speciali e che il principio di precauzione non sarà più rispettato. Questi sono fatti”.

Il Ttip sarà tra i temi che verranno affrontati nell’incontro di domenica tra Obama e Angela Merkel, alla grande Fiera dell’Industria di Hannover. Entrambi hanno già difeso il valore dell’accordo, dicendosi convinti che contribuirà a creare posti di lavoro e a migliorare gli standard di vita su entrambe le sponde dell’Atlantico. EURONEWS



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -