Spacciano droga ai ragazzini davanti all’oratorio, 2 arresti

 

ANCONA, 20 APR – Avevano scelto di spacciare droga nelle vicinanze di un oratorio giovanile non solo per procacciarsi clienti, ma anche per sfuggire ad eventuali controlli, confondendosi per la loro giovane età con i frequentatori del centro di aggregazione, ma sono stati arrestati dalla polizia.

Due 19enni del Gambia sono stati notati dalle Volanti della Questura di Ancona in un andirivieni di adolescenti, che si avvicinavano per parlottare e scambiarsi velocemente qualcosa. Alla vista della polizia i 19enni hanno cercato di fuggire in diverse direzioni, ma sono stati bloccati e identificati. Erano in possesso 95 euro in banconote di piccolo taglio arrotolate singolarmente e di 4 palline termosaldate, contenenti marijuana. In casa sono state trovate 18 barrette di hascisc e 20 confezioni di marijuana, nascoste tra i vestiti in un armadio e in cassetto. Sotto il letto anche un bilancio di precisione. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -