Libia, il governo non c’è ma la Mogherini già prepara aiuti economici

 

mogherini-al-Serraj

La seduta del parlamento di Tobruk chiamata a dare la fiducia al governo del premier designato Fayez Al Sarraj è stata rinviata alla “settimana prossima”. Lo riferiscono l’agenzia egiziana Mena e il sito Alwasat citando due deputati, rispettivamente Ali Al-Takbali e Al-Hadi Al Saghir. Takbali ha precisato che i punti di disaccordo fra i deputati favorevoli e quelli contrari all’esecutivo di Sarraj continueranno ad essere esaminati da una commissione di 12 parlamentari detta “6+6”. (ANSAmed)

Bruxelles – L’Unione europea e’ pronta ad aiutare economicamente la Libia e il governo di unita’ nazionale, ed e’ pronta a lavorare con le autorita’ libiche per capire dove indirizzare il pacchetto finanziario.

Lo ha detto l’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue, Federica Mogherini, a margine dei lavori del consiglio Affari esteri, riunito oggi a Lussemburgo e preceduto da una riunione del consiglio Ue-Tunisia.

UE, Mogherini: 100 milioni di euro di aiuti al “governo di unità” in Libia

“Ho parlato stamattina con il primo ministro Fayez al-Serraj per discutere della situazione a Tripoli e il sostegno in termini concreti dell’Ue alla Libia”, ha detto Mogherini precisando che comunque con al-Serraj si terra’ una conference-call stasera con tutti i ministri degli Esteri. “Abbiamo un pacchetto economico, ora dobbiamo individuare i progetti” da finanziare. (AGI)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -