Sardegna; 54 immigrati con documenti falsi tentano d’imbarcarsi per Civitavecchia

 

profughi-CAGLIARI__1ARBATAX (NUORO), 13 APR – Volevano imbarcarsi sul traghetto diretto a Civitavecchia utilizzando documenti falsi e forse pensavano di non essere controllati. Così 54 migranti provenienti da diverse zone della Sardegna sono stati bloccati nella notte in porto ad Arbatax, Tortolì, in Ogliastra, prima che potessero imbarcarsi.

A insospettire carabinieri, polizia e Capitaneria è stata prima la presenza di numerosi stranieri nella zona ieri pomeriggio e, successivamente, la segnalazione da parte di un autista di un pullman di linea proveniente da Cagliari che ha segnalato la presenza a bordo di un nutrito gruppo di migranti. Ad attendere gli stranieri in porto c’erano uomini delle forze dell’ordine.

I migranti, complessivamente sessanta, fra cui due donne di cui una incinta, sono stati tutti controllati. Erano in possesso di biglietti acquistati on line, ma 54 di loro hanno presentato documenti, soprattutto carte d’identità, contraffatte. Solo in sei hanno potuto lasciare la Sardegna.  (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Sardegna; 54 immigrati con documenti falsi tentano d’imbarcarsi per Civitavecchia”

  1. Sardegna . Sicilia. Italia (ache le due isole è sempre Italia. Tanto per Intenderci) Purroppo è stata fatta “Terra di Nessuno” … non hai fini dialttici , Ma ai fini di uno Stato in navigazione : In fila per Uno . Ordine sparso.!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -