Riforme, “Renzi si è intestato un orrore, ha usato la Costituzione contro se stessa”

 

costituzione“Votiamo no, noi diciamo no a questa riforma della Costituzione. Per ragioni che riguardano anzitutto il cuore stesso della nostra democrazia. Il governo Renzi, che si è intestato questo orrore, ha usato la Costituzione contro se stessa”.

Lo ha detto Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, intervenendo in Aula a Montecitorio in dichiarazione di voto finale sul ddl Boschi.

“Ha usato il voto di parlamentari che a norma di sentenza della Corte costituzionale non dovrebbero sedere in quest’Aula, lei compresa ministra Boschi, per modificarla. È come costruire il palazzo della democrazia truccando i calcoli del cemento armato. O meglio ancora: vuole far rinascere la Costituzione con una violenza, colpendola nella sua essenza”.

Ricordo che la riforma della Costituzione repubblicana comporta un esercizio di sovranità che necessita di un Parlamento autorevole, pienamente legittimato dal voto popolare, in grado di rappresentare democraticamente tutti i cittadini. L’attuale Parlamento è invece stato eletto in forza di una legge elettorale che la Consulta ha giudicato incostituzionale. Tale circostanza, indebolendo significativamente la legittimità morale e politica del riformatore costituzionale, avrebbe dovuto indurre le Camere ad intervenire solo attraverso un’ampia condivisione dell’impianto di riforma”.

“Come si fa a fingere di non capire? Ripeto. Il processo parlamentare che ha fatto arrivare fin qui per l’ultimo voto questa riforma, è in se stesso lesivo dei valori fondanti che devono presiedere a un passo così decisivo della vita della Repubblica, trasformandolo in un atto eversivo”, ha sottolineato Brunetta.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -