USA: nel 2015 spesi in armamenti 596 miliardi di dollari

 

US-POLITICS-ENTERTAINMENT-WHCA-DINNER

La spesa globale per gli armamenti é cresciuta dell’1% nel 2015 rispetto al 2014 a circa 1.700 miliardi di dollari: é quanto emerge da uno studio dell’istituto International Peace Research di Stoccolma, che attribuisce l’incremento – tra l’altro – alla guerra contro l’Isis, alla guerra a guida saudita in Yemen, all’annessione della Crimea da parte della Russia e al sostegno di quest’ultima ai separatisti ucraini.

La lista dei Paesi con il maggior budget militare vede gli Stati Uniti al primo posto con 596 miliardi di dollari, seguiti da Cina (215 miliardi) e Arabia Saudita (87,2 miliardi). Tra gli altri Paesi, l’Iraq ha speso 13,1 miliardi di dollari in armamenti nel 2015, oltre il 500% in più rispetto al 2006. ANSAMED

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -