“Berlino e Bonn in fiamme”, ora Isis minaccia la Germania

L’Isis minaccia la Germania: “Sarà il prossimo campo di battaglia”

Isis-GERMANIA

La Germania sarà il prossimo “campo di battaglia”. E’ solo uno degli slogan di una campagna mediatica indirizzata alla “Germania Crociata” e lanciata sui social media dai jihadisti dello Stato Islamico (Isis) .

Si tratta di una serie di fotomontaggi prodotti da “al Furat” uno dei numerosi organi media del Califfato di Abu Bakr al Baghdadi e postati sul social network Telegram all’indomani degli attacchi di Bruxelles che hanno scosso l’Europa. Foto che raffigurano il Reichstag, sede del parlamento a Berlino, incendiato e l’aeroporto di Bonn attaccato dai jihadisti.

“Quello che sono riusciti a fare i tuoi fratelli in Belgio puoi farlo anche tu”, recita la didascalia di un fotomontaggio che mostra di spalla un jihadista che guarda verso l’aeroporto Koln-Bonn coperto dal fumo.

In una seconda foto si vede sempre un militante dell’Isis armato e con il volto coperto a fianco di un carro armato che apre il fuoco contro la sede del parlamento avvolto dalle fiamme dalle quale si intravede la bandiera nazionale tedesca.

Quindi un altro fotomontaggo con un aereo della coalizione che bombarda dal cielo un luogo in Siria e i volti insegui nati delle vittime: “Vuoi continuare a piangere o finalmente reagire?”, recita la didascalia sempre in lingua tedesca. “Un miscredente ed il suo assassino non si uniranno mai nell’inferno”, recita una quarta fotografia che riproduce l’immagine di un jihadista Isis che sgozza una vittima.

www.today.it

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppure fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -