La bufala dell’antiterrorismo: ecco cosa succede alla valigia sospetta

Allarme valigia a Roma Arriva polizia e…

 

Allarme valigia a Roma Arriva polizia e… L’allarme l’hanno dato due guide turistiche la mattina di giovedì 24 marzo, raggiungendo trafelate un gruppo di vigili urbani che stazionava lì. “Abbiamo visto una valigia abbandonata qua dietro in piazza Capranica, a due passi dalla chiesa!”. L’anziano vigile ha allargato le braccia: “E io che ci posso fare?”. “Magari è pericolosa, di questi tempi, no'”. Le guide si sono rivolte alla polizia. Che è andata sul posto. Un agente grande grosso ha sollevato la valigia e sentito che era vuota, l’ha posata orizzontale su un cestino della spazzatura, andandosene. Ma gli avventori della piazza li hanno fermati: “guardi che così preoccupa uguale e poi verranno a chiamarvi”. L’agente ha contattato una vigilessa: “Fatela rimuovere dall’Ama (l’azienda dei rifiuti di Roma)!”. Ma non c’è stato nulla da fare. A Roma funziona così: “l’Ama non viene, è già passata stamattina. E poi hanno camioncini troppo piccoli per questa valigia”. A quel punto l’agente è tornato sui suoi passi e- come si vede nel video- ha trovato una soluzione casereccia per fare cessare l’allarme…

Pubblicato da Franco Bechis su Giovedì 24 marzo 2016

 

di Franco Bechis

L’allarme l’hanno dato due guide turistiche la mattina di giovedì 24 marzo, raggiungendo trafelate un gruppo di vigili urbani che stazionava lì. “Abbiamo visto una valigia abbandonata qua dietro in piazza Capranica, a due passi dalla chiesa!”. L’anziano vigile ha allargato le braccia: “E io che ci posso fare?”. “Magari è pericolosa, di questi tempi, no'”. Le guide si sono rivolte alla polizia. Che è andata sul posto. Un agente grande grosso ha sollevato la valigia e sentito che era vuota, l’ha posata orizzontale su un cestino della spazzatura, andandosene. Ma gli avventori della piazza li hanno fermati: “guardi che così preoccupa uguale e poi verranno a chiamarvi”. L’agente ha contattato una vigilessa: “Fatela rimuovere dall’Ama (l’azienda dei rifiuti di Roma)!”. Ma non c’è stato nulla da fare. A Roma funziona così: “l’Ama non viene, è già passata stamattina. E poi hanno camioncini troppo piccoli per questa valigia”. A quel punto l’agente è tornato sui suoi passi e- come si vede nel video- ha trovato una soluzione casereccia per fare cessare l’allarme…

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppure fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -