Parcheggiatore abusivo: “Se chiami la polizia ti taglio la gola”

 

abusiviParcheggiatore abusivo prova ad estorcere soldi ad una coppia con figlio al seguito. “Se chiami la polizia ti taglio la gola”, queste sarebbero state le parole rivolte alla coppia che si trovava nel parcheggio incustodito di piazza Arturo Toscanini a Latina e che è stata costretta a barricarsi nell’auto per sfuggire alle minacce.

Sul posto sono subito intervenuti gli agenti di Polizia che hanno ascoltato la testimonianza della coppia: l’uomo si era avvicinato per mandarli via altrimenti avrebbero dovuto pagare un obolo. Il conducente ha risposto negativamente alla richiesta e il posteggiatore ha dato in escandescenza, insultando la coppia. Lo straniero di 29 anni è stato individuato dalla Polizia è arrestato per tentata estorsione.

www.ilcaffe.tv



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -