Coppia picchiata e rapinata in casa da banditi dell’Est

 

ladroSANSEPOLCRO (AREZZO), 27 MAR – Coppia picchiata e rapinata in casa nella notte di Pasqua da tre banditi incappucciati. E’ successo verso le 22.00 di ieri in una villetta situata in località Paradiso a Sansepolcro (Arezzo). I proprietari, un imprenditore e la moglie, erano da poco andati a dormire, quando si sono trovati in casa tre persone entrate dopo aver forzato una finestra.

All’inizio i banditi hanno cercato di legare i due, poi minacciandoli e picchiandoli si sono fatti guidare alle casseforti che hanno svuotato. Infine, completata la razzia, hanno rinchiuso la coppia in bagno. Soltanto al rientro del figlio, intorno alle 6.30, sono stati liberati. Per l’uomo, medicato in ospedale, contusioni guaribili in dodici giorni. Ingente il bottino. Sul posto i carabinieri che hanno avviato indagini. I tre parlavano italiano, sembra con accento dell’Est europeo.  (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -