L’Unhrc (ONU) mette aziende israeliane nella lista nera internazionale

 

TEL AVIV, 25 MAR – Il Consiglio dei diritti umani dell’Onu (Unhrc) a Ginevra ha approvato una risoluzione per la l’istituzione di una “lista nera” di aziende israeliane e internazionali che operano direttamente o indirettamente nelle colonie in Cisgiordania, a Gerusalemme est e sul Golan.

La risoluzione – che secondo i media è stata avanzata dai palestinesi e appoggiata dai paesi arabi – chiede anche alle aziende internazionali di non avere rapporti con le imprese indicate nella lista.

“L’Unhcr – ha commentato il premier Benyamin Netanyahu – è diventato un circo anti Israele e attacca l’unica democrazia in Medio Oriente, ignorando le grandi violazioni di Iran, Siria e Nord Corea. L’assurdo è che invece di occuparsi degli attacchi terroristici palestinesi e di quelli dell’Isis in Europa, ha deciso di condannare Israele“. (ANSAmed).

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -