Musulmano non vuole vedere carne di maiale in cella, rissa in carcere

 

maialeBOLOGNA, 25 MAR – La Polizia penitenziaria ha avviato approfondimenti su un caso che si è verificato nei giorni scorsi in carcere a Bologna: motivo del contendere, tra due detenuti in cella insieme, l’acquisto di prodotti con carne di maiale.

Secondo quanto ricostruito sono sorti problemi tra i due, un italiano e un nordafricano: il primo avrebbe riferito che il compagno di cella non gli consente di comprare generi alimentari di origine suina perché “non vuole l’origine del peccato nella propria cella”.

Sono scattati accertamenti e della vicenda sono stati informati anche i dirigenti dell’istituto penitenziario bolognese. Sembra che i due ora siano stati separati. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Musulmano non vuole vedere carne di maiale in cella, rissa in carcere”

  1. SIAMO STANKI DELLE CULTURE ALTRUI – !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -