“Il terrorismo non ha religione”, show nelle moschee di Bruxelles

 

sharia4belgium

Le moschee del Belgio domani si mobilitano per promuovere la ‘Giornata nazionale contro il terrorismo’ . L’iniziativa sarebbe partita dal  Consiglio dei teologi dopo gli attentati di Bruxelles. Il Consiglio dei teologi invita tutti gli imam del Belgio a condannare con fermezza gli attentati terroristici e “a consacrare il sermone del venerdì al rifiuto di ogni forma di radicalismo, fanatismo e terrorismo”.

Belgio, islamici: “Gli occidentali si preparino a un’ondata di Sharia ed Islam”

Salah Echallaoui, presidente dell’’Executif des Musulmans de Belgique’ dice al Sir: “La nostra prima reazione è stata quella di condannare con fermezza e senza esitazioni questi atti barbari. Non è solo il Belgio a essere stato colpito, ma tutta l’Europa. Il terrorismo non ha religione, non ha nazionalità e colpisce in modo cieco, uccide senza pietà, agisce in modo arbitrario, in Belgio, in Francia, in Turchia, in Tunisia“.

Il presidente dell’Emb condanna gli attentati ad opera di “persone che cercano di coprire i loro abomini attraverso pretesti ideologici. Non è la prima volta che accade nella storia. Questi giovani si radicalizzano prima ancora di rivolgersi ad una religione e la religione viene poi utilizzata per giustificare le loro azioni. Siamo di fronte a una strumentalizzazione. Hanno pronunciato Allah Akbar che vuol dire Dio è grande. Sono parole che il musulmano pronuncia prima di entrare nella preghiera, celebrando la grandezza di Dio”. adnkronos

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppure fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per ““Il terrorismo non ha religione”, show nelle moschee di Bruxelles”

  1. La menzogna fa parte degl’insegnamenti di questa non religione, ma anche: uccidere gl’infedeli, stuprare, torturare, rapinare, fare schiavi e schiave sessuali. Più che una religione è un manuale per delinquenti psicopatici.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -