Il mullah D’Alema: dare l’8×1000 per le moschee. Salvini: “Ma è matto?”

 

dalema

“Veramente D’Alema ha detto questa cosa qui? Siamo alla follia pura, follia pura. Chi non ha ancora capito che l’Islam non è una religione ma usa una religione per imporre una legge illiberale, o è complice o è matto. Allora, imponiamo pure il velo alle nostre ragazze a scuola”.

Matteo Salvini, all’Adnkronos, stronca la proposta di Massimo D’Alema, che, ragionando sull’integrazione, si è chiesto se non sia il caso di allargare l’accesso all’otto per mille alla religione musulmana per la costruzione di moschee.

“Il terrorismo è anche culturale – dice il leader della Lega – bisogna smettere di cedere a richieste assurde: sento parlare di mense dedicate, piscine dedicate, soldi pubblici per moschee. Ora basta, siamo davvero alla follia. Per quanto mi riguarda, prima di dare mezzo metro quadro per fare una moschea chiedo con un referendum cosa ne pensino i cittadini. La moschea più grande d’Europa a Bari? Col piffero…”.

Su Twitter il leader del Carroccio rincara la dose, coniando un’hashtag #dalemakbar. “D’Alema – scrive dunque Salvini – propone di istituire l’8 per mille a favore degli islamici, per ‘costruire le moschee con denaro pubblico’. Ma è matto??”.



   

 

 

1 Commento per “Il mullah D’Alema: dare l’8×1000 per le moschee. Salvini: “Ma è matto?””

  1. D’Alema come tutto il PD non è matto, perchè ci vorrebbe un cervello, no, è solo un servo senza cervello, al limite potrebbe avere un Rolex (saudita)

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -